Privacy Policy aggiornamento progetti | Missione Saida ODV

aggiornamento progetti

Buongiorno a tutti,

con queste poche righe ci tenevamo ad aggiornarvi sull’andamento dei progetti in essere in Guatemala dove Suor Olga la nostra referente ci aggiorna costantemente ogni 10 / 15 giorni sia per darci notizie buone e purtroppo anche le notizie non buone che nella maggior parte dei casi riguardano il progetto dei bambini speciali, che appunto essendo speciali hanno bisogno di molto sostegno sia morale che economico in quanto a volte il cambio di terapia dettata dal neurologo del dispensario della Caritas piuttosto che la necessità di controlli medici  ulteriori a quelli programmati o interventi chirurgici piccoli o grandi hanno un  peso non indifferente sulle disponibilità dell’associazione. Ricordo che in Guatemala non essendoci alcuna copertura da parte dello stato in tema di salute, i medicinali, le visite mediche e gli interventi chirurgici anno un costo molto elevato anche per la non disponibilità di aiutare i più deboli e i più poveri da parte delle multinazionali farmaceutiche le quali vendono nelle farmacie i loro prodotti a costi esorbitanti anche per economie più forti come la nostra, tutto questo in pratica impedisce a gran parte della popolazione l’accesso alle cure necessarie per superare malattie o infezioni curabili.

Il nostro impegno da anni è quello di raccogliere medicinali grazie all’aiuto di privati cittadini e farmacie ed inviarli al destino dove possano essere di aiuto e in molti casi salvare vite di uomini, donne, anziani e soprattutto bambini e posso assicurarvi che  non è una cosa semplice a causa delle restrizioni assurde che regolarizzano l’ingresso in Guatemala dei farmaci, regole che creano difficoltà a tutte le associazioni di volontariato che con molti sforzi cercano di aiutare le fasce di popolazione Guatemalteche più deboli.

Ci sembrava doveroso condividere con voi questo aggiornamento che oltre ai problemi sopra citati ci regala anche tanta soddisfazione.

Esaminando il progetto delle borse di studio che concretamente dà aiuto a quei giovani che con il loro impegno e il vostro aiuto economico stanno attraversando una parte importante della loro esistenza nella speranza di poter migliorare in futuro le condizioni di vita loro e delle loro famiglie, a questo proposito vi voglio informare che tramite suor Olga ci sono pervenute richieste di aiuto per altri bambini e ragazzi che chiedono la possibilità di frequentare un asilo o di studiare, ci piacerebbe pensare che ognuno di voi vista la sensibilità già dimostrata con la vostra adozione / aiuto a distanza si possa adoperare a spendere una piccola parte del proprio tempo nel promuovere e divulgare ad altre persone la possibilità concreta di aiutare gli ultimi, con nuovi sostegni finalizzati allo studio, strumento essenziale  allo sviluppo di una società  più a misura d’uomo, ovviamente qualora fosse utile la nostra presenza per  approfondire con incontri, testimonianze, video, fotografie e contatti direttamente dal Guatemala con Suor Olga tramite Whatsapp  non esitate  a contattarci.

Nel chiudere questa mail comunico che nel nostro ultimo viaggio di quest’anno abbiamo dato inizio ad una stretta collaborazione con le suore della Carità della citta di Poptum nel nord del Guatemala, impegnate giornalmente  a lottare contro la denutrizione, altra piaga che ogni anno miete le sue vittime fra i bambini dalla nascita ai primi anni di vita con conseguenze pesanti di salute fisica e mentale, il trattamento varia da 3 mesi a 8 mesi nei casi più gravi, il nostro aiuto economico donato al centro e documentato in questi mesi da suor  Genoveva ( la direttrice del centro) con foto e video ci permettono di seguire a distanza la destinazione finale dei fondi con la massima trasparenza che contraddistingue il generoso carattere missionario delle suore che ci sono da esempio destinando letteralmente la propia vita per il bene altrui.

Anche questo inizio di collaborazione per poter proseguire e ampliarsi  necessita di essere sostenuto in concreto con l’aiuto di chiunque possa e voglia percorrere con noi questa nuova strada che porterà aiuti materiali a chi riceve e ricchezza spirituale a chi dona, grazie a tutti per la vostra attenzione, a presto.

Il Presidente Lorella Anelli